Tu sei qui

Nebiolo e Ottonello nominati rispettivamente Direttore sanitario e amministrativo dell'Ausl

Data: 0 Comments

Ieri il Direttore Generale dell'Ausl della Valle d'Aosta, Igor Rubbo, ha nominato Pier Eugenio Nebiolo, 64 anni, Direttore sanitario,  e Marco Ottonello, 49 anni, Direttore amministrativo dell’Azienda, prenderanno servizio dal 1° agosto.

L’Ausl aveva pubblicato sul proprio sito il 21 giugno scorso un avviso volto all’acquisizione di manifestazione di interesse a ricoprire i due incarichi, alla data di scadenza (6 luglio) risultavano pervenute quattro richieste per il ruolo di Direttore sanitario e tre richieste per quello di Direttore amministrativo. Una ulteriore richiesta per il ruolo di Direttore amministrativo è pervenuta oltre la scadenza del termine.

"La scelta è avvenuta dopo un’attenta valutazione delle attività professionali, di studio, direzionali-organizzative e delle specifiche esperienze maturate nei rispettivi ambiti, sanitario e amministrativo, da parte dei candidati - sottolinea L'Azienda Sanitaria Valdostana - privilegiando coloro che disponevano di titoli di studio più qualificanti e la maggiore esperienza di direzione nel settore di competenza. Il Direttore generale ha ritenuto che i due profili professionali fossero quelli maggiormente adeguati ad assolvere il ruolo di Direttore sanitario e Direttore amministrativo nella prospettiva di dovere perseguire gli obiettivi di mandato conferiti al Direttore generale stesso dalla Giunta regionale".

Il Direttore generale, Igor Rubbo "Ringrazia sentitamente i due direttori uscenti, Marina Tumiati e Valter Pietroni, per l’essenziale opera svolta negli ultimi anni, caratterizzati da importanti difficoltà e discontinuità. Entrambi rientrano nei rispettivi ruoli all’interno dell’Azienda USL ma con la rinnovata prospettiva di mettere a frutto l’esperienza maturata nell’obiettivo comune di rafforzare la capacità aziendale di assolvere ai bisogni attuali e emergenti dei cittadini valdostani".

La Redazione