Tu sei qui

Monte Bianco - Soccorsi due alpinisti caduti in un crepaccio

Data: 0 Comments

Due alpinisti, di 42 e 34 anni, residenti in Provincia di Bergamo, sono caduti per circa 15 metri in un crepaccio nel massiccio del Monte Bianco. L'incidente si è verificato sul ghiaccio del Dome, sopra il rifugio Gonella intorno alle 15.30.

L'allarme è stato dato un'ora più tardi, dopo che altri alpinisti erano riusciti a mettere in sicurezza i due nel crepaccio senza però riuscire a tirarli fuori

 Sono intervenute guide del Soccorso Alpino Valdostano e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Entreves. I due alpinisti, in buone condizioni fisiche, sono stati portati in Pronto Soccorso per gli accertamenti diagnostici e le cure necessarie. Presentavano problemi dovuti alla sospensione prolungata e lieve ipotermia.

I due stavano salendo lungo la via Normale del Monte Bianco quando sono passati su un ponte di neve che ha ceduto aprendo sotto di loro un crepaccio di enormi dimensioni. Il terzo alpinista, che era in cordata con loro, è riuscito a non precipitare e ad assicurarsi all'esterno mentre uno di quelli in crepaccio è riuscito a piantare un chiodo.

La Redazione