Tu sei qui

Mar - Proseguono le visite guidate al capolavoro di Guido Reni "La Strage degli Innocenti"

Data: 0 Comments

In occasione dell'esposizione "La Strage degli Innocenti. Manifesto del Raffaellismo di Guido Reni" al Museo Archeologico Regionale di Aosta, proseguono le visite guidate tenute dalla dott.ssa Daria Jorioz, storica dell'arte e dirigente della Struttura Attività espositive. 

Le prossime date:

  • lunedì 5 febbraio 2018 ore 11
  • giovedì 8 febbraio 2018 ore 17
  • venerdì 16 febbraio 2018 ore 17

Il capolavoro di Reni (Bologna, 1575-1642), realizzato nel 1611 per la cappella Berò nella Chiesa di San Domenico a Bologna, è al centro di un percorso espositivo, arricchito da apparati multimediali, che ne ripercorre la storia. Proveniente dalle collezioni della Pinacoteca nazionale di Bologna, la pala d'altare, un olio su tela di grandi dimensioni (cm 268x170), mette in evidenza le straordinarie doti pittoriche dell'artista, narrando il drammatico episodio del Vangelo di Matteo con insuperata efficacia espressiva.
In mostra si potrà ammirare, per la prima volta, anche una Testa di Madonna attribuita a Raffaello proveniente dalle Gallerie Estensi di Modena. Un'occasione unica per il pubblico per ammirare due opere straordinarie.

È gradita la prenotazione al seguente numero telefonico: Museo Archeologico Regionale, Aosta - tel. +39 0165 275902

La Redazione