Tu sei qui

Lanièce annuncia l’astensione sul voto di fiducia al Governo Conte

Data: 0 Comments

Il Senatore Albert Laniece, vice presidente del gruppo per le Autonomie in Parlamento, si é astenuto sul voto di fiducia al neo governo Conte, ma non ‘chiude la porta al nuovo esecutivo’ 

"Con i colleghi della SVP abbiamo deciso d'astenerci nel voto di fiducia per incoraggiare il confronto con il nuovo Governo sulle autonomie speciali. Nel contratto di Lega e 5 Stelle le autonomie speciali non sono nominate. Per questo -  sottolinea Lanièce - è stato importante il passaggio sul loro valore che Conte ha fatto nel suo intervento.

Valuteremo nel merito, sulle questioni importanti per la Valle d'Aosta come la nuova intesa finanziaria e la chiusura dei contenziosi con lo Stato Centrale Con il nostro voto puntiamo a favorire l'avvio di questo confronto, per quanto sul nuovo Governo ci siano diversi elementi che non ci convincono, dall'approccio troppo scettico sull'Europa alla sostenibilità finanziaria della flat tax e del reddito di cittadinanza".

Elisa Tripodi del Movimento 5 Stelle, Deputata eletta nel collegio uninominale valdostano ha invece votato la fiducia al nuovo esecutivo. 

 

FM