Tu sei qui

Issogne, parcheggio da 24 posti - La denuncia di Cognetta "Un abuso edilizio bello e buono"

Data: 0 Comments

"In quest'area sono da poco terminati i lavori di costruzione di un parcheggio da 24 posti. L'opera, cominciata nell'aprile 2016 è stata realizzata dalla Regione e, in particolare, dalla Direzione sentieristica del Dipartimento regionale risorse naturali. Non conosco esattamente il costo dell'intervento, né quali ditte vi hanno lavorato (lo saprò con la discussione dell'interpellanza di martedì 20 giugno): una cosa però è certa, ossia che questo parcheggio è stato costruito in barba al piano regolatore che definisce tale area come EH01, cioè zona ad uso agricolo, e alla mappa regionale delle aree a rischio inondazione e frane" questa la denuncia del Consigliere del Movimento 5 Stelle Roberto Cognetta in merito agli interventi di recupero di un'area nel comune di Issogne in località Saint-Roch.

"È giusto realizzare un parcheggio in un posto dove non si può costruire nulla e, per di più, a spese dell'Assessorato dell'agricoltura?", si domanda il Consigliere grillino e aggiunge "Io credo che questo sia un abuso edilizio bello e buono, fatto dal Comune di Issogne con l'accordo e i soldi della Regione. E allora lancio un monito ai cittadini valdostani: quando cercate di allargare una finestra di casa o mettere una recinzione e i solerti burocrati comunali e regionali vi fanno passare le pene dell'inferno, pensate al parcheggio abusivo fatto coi soldi che dovrebbero servire per sistemare i sentieri. A riveder le stelle...."

La Redazione