Tu sei qui

Inaugurata la mostra “La strage degli Innocenti, di Guido Reni”

Data: 0 Comments

Si é aperta ieri al Museo archeologico regionale la mostra “La stage degli Innocenti di Guido Reni” che rimarrà aperta sino a domenica 18 febbraio.

il protagonista assoluto della mostra-dossier sarà il dipinto da cui prende il nome l’esposizione, realizzato nel 1611 da Guido Reni, per la cappella Berò nella Chiesa di San Domenico a Bologna, che é al centro di un’articolato percorso espositivo, arricchito da apparati multimediali che ne ripercorrono la storia. 

In mostra sarà presentata per la prima volta anche una Testa di Madonna attribuita a Raffaello proveniente dalle Gallerie Estensi di Modena.

L’esoosizione é stata curata da Mario Scalini con la collaborazione di Elena Rossoni e organizzata dalla Struttura espositiva dell’Assessorato dell’Istruziine e Cultura della Regione. 

“Questa occasione - afferma l’Assessore alla Cultura della Regione Emily Rini - rappresenta la fattiva sinergia tra la sezione espositiva temporanea dedicata alle mostre d’arte con la sezione permanente del MAR-Museo Archeologico Regionale che espone i più importanti e preziosi beni archeologici rinvenuti sul territorio durante gli scavi condotti dalla Soprintendenza regionale e sottolinea il dialogo congiunto delle proposte culturali del nostro Assessorato”.

 

 

F.M.