Tu sei qui

Governo regionale - Sale la tensione interna sulla vicenda Casinó

Data: 0 Comments

É in corso da circa trenta minuti una riunione tra la Goverance del Casinó de la Vallée e la Giunta regionale allargata ai capi Gruppo della maggioranza, sulla nota vicenda della terza tranche di finanziamento alla società che gestisce la Casa da Gioco, che sarebbe dovuto essere erogata il 31 luglio. 

La tensione è alta soprattutto tra i consiglieri della Lega e quelli di Stella Alpina-PnV e Alpe. Gli esponenti del Carroccio sembrano propendere verso la non concessione del prestito, a differenza dei due alleati che sono stati i promotori dell’accordo nel luglio 2017.

La tensione tra i gruppi di maggioranza, inoltre é salita negli ultimi giorni a causa delle dichiarazioni rilasciate una settimana fa dalla Presidente Spelgatti, sulla richiesta, respinta, di accogliere 25 richiedenti asilo, e sulla recente nomina di Etienne Andrione a collaboratore alla presidenza per l’attuazione del programma di governo. 

 

 

FM