Tu sei qui

Giunta regionale - Analisi della stituazione dei ponti di competenza dell’ente

Data: 0 Comments

Il Governo regionale si è riunitosi quest’oggi in seduta straordinaria ha fatto il punto sullo stato di conservazione delle opere poste lungo le strade regionali, a seguito di una ricognizione fatta dagli uffici dell’Assessorato alle Opere pubbliche.

L’incontro era finalizzato in particolare alla valutazione dello stato di conservazione dei ponti e dei viadotti di competenza regionale e alla ricognizione dei lavori effettuati e quelli in fase di programmazione.

A oggi, sono tre i progetti di intervento conclusi: il risanamento e la messa in sicurezza del ponte sulla Dora Baltea della strada regionale n. 6 nel Comune di Champdepraz; la manutenzione straordinaria del ponte sulla strada regionale n. 25 nel Comune di Valgrisenche, e la manutenzione straordinaria del ponte sulla strada regionale n. 23, nel Comune di Introd. L’importo complessivo degli interventi ammonta a 431 mila di euro.

Sono invece cinque le infrastrutture per le quali sono in programmazione interventi prioritari: il restauro del Ponte sulla strada regionale n. 23, nel comune di Introd; i lavori di risanamento del ponte situato in località Chevrildella strada regionale n. 47 di Cogne; la manutenzione straordinaria del cavalcaferrovia esistente sulla strada regionale n. 27 di La Salle; il risanamento strutturale del viadotto posto in località Eaux Froides di Pila e gli interventi di manutenzione straordinaria sul ponte della strada regionale n. 47 di Cogne,in località Crétaz. Il costo complessivo è stimato in circa 3 milioni 775 mila euro.

Sulla scorta di quanto emerso nell’incontro tecnico, l’Esecutivo regionale ha così potuto prendere atto delle attività già svolte o in essere, sia relativamente agli interventi programmati e/o in fase di esecuzione sia alle misure di sorveglianza attuale, stabilendo di avviare, nell’ambito della programmazione di settore, ulteriori immediati approfondimenti sulle strutture più rilevanti in termini di dimensioni e di traffico oltre che di vetustà dei manufatti viari.