Skip to main content

Territorio ed Eventi

Giro d'Italia - Da tutta Europa al Colle San Carlo, aspettando i corridori

- 0 Comments

E' iniziato lungo le strade del Colle san Carlo, la lunga notte dei tanti tifosi e degli appassionati di ciclismo, in attesa di veder transitare i loro beniamini in una delle salite più difficili di quest'edizione del Giro d'Italia.

Tra i tornanti che separano Morgex da La Thuile, sono tanti i camper e le tende che ospitano uomini e donne provenienti da tutta Europa. Lungo la strada si respira aria di festa e di amicizia, voglia di stare assieme e di condividere spazio, cibo e vino per passare dei momenti di fratellanza, tra persone di paesi e culture diverse. La forza del Giro d'Italia è soprattutto questa, un evento capace di radunare persone, che va oltre lo sport.

Tra loro abbiamo incontrato 5 amici, su un camper con targa spagnola. “Non siamo spagnoli, veniamo dai Paese Baschi. - Dice una di loro orgoglioso della sue origini origini etniche – Siamo arrivati in Italia ieri, e contiamo di seguire la tappa di domani, e delle altre compreso l'arrivo a Verona”.

E' la prima volta che veniamo in Valle d'Aosta, avete delle montagne incredibilmente belle – Ci raccontano quattro amici del Lussemburgo – La nostra destinazione è la Croazia, ma abbiamo deciso di passare una notte qui, per assistere domani alla tappa del Giro. E' un posto incredibile sicuramente torneremo”.

“Arriviamo dai Paesi Bassi, e l'emozione di trovarsi tra queste montagne per noi che veniamo da una terra pianeggiante è qualcosa di indescrivibile – commentano due amici che sono arrivati con il loro camper – Siamo appassionati di ciclismo ed entrambi ex meccanici di ciclocross, siamo qui per sostenere il nostro atleta Guido Chris. Seguiremo anche tappe”.

Quattro amici arrivano dall'Olanda, mentre il incontriamo uno sistema la sua bicicletta da corsa. “Domani andrò in cima al Colle San Carlo, scenderò a Morgex e poi risalirò fino a qui, mentre i miei amici saranno qui ad aspettare i corridori. Solo io sono un vero sportivo. - Commenta ridendo – Siamo in un posto incredibile, questa terra è meravigliosa”.