Tu sei qui

Federica Brignone: “Crans Montana mi porta fortuna”

Data: 0 Comments

Dalla rabbia per il quarto posto di ieri alla incontenibile gioia al traguardo di oggi, il weekend di Crans Montana si chiude per Federica Brignone con un successo pronosticatile, l’anno la ragazza su questa pista in questo format di gara fu prima e seconda, ma denso di significati. 

Era uno slalom difficile perché la neve si era scaldata e c'era qualche buco, ma io ce l'ho messa tutta. - Commenta Federica Brignone al traguardo - Di slalom ne ho fatto pochissimo quest'anno, visto l'infortunio che mi ha condiziuonato ad inizio stagione. Dopo il superG ero arrabbiata perché non mi ero piaciuta, così in slalom mi sono lanciata senza fare calcoli. Crans Montana mi porta fortuna: lo scorso anno feci un primo e un secondo posto".

Con questo successo la valdostana di La Salle, si issa al terzo posto della classifica tra le italiane più vincenti in Coppa del Mondo, raggiungendo Karen Putzer, davanti a lei ora rimangono due miti dello sci mondiale: Isolde Kostner che in carriera ha trionfato 15 volte e Deborah Compagnono che vanta 16 vittorie.

Federica oggi segna un piccolo ma significativo primato nella staroria dello sci azzurro, diventando la prima atleta italiana a vincere in tre discipline differenti nella stessa annata di gara, Gigante a Lienz SuperG a Bad Kleinkirchheim e Combinata oggi a Crans Montana.

 

FM