Skip to main content

Economia e Lavoro

Engineering-Sindacati, non c'è accordo sul rinnovo del contratto

- 0 Comments

Fumata nera la proprietà dell' Engineering di Pont-Saint-Martin e i sindacati dei lavoratori. la Fiom-Cgil in una nota giudica 'insoddisfacente' l'incontro avvenuto ieri per dirimere alcuni contrasti sul rinnovo del contratto di lavoro.

"La direzione aziendale non si è dimostrata attenta e perspicace alle proposte avanzate dalle organizzazioni sindacali. - Sostiene il sindacato - Per quanto concerne il premio di risultato l'azienda ha proposto un aumento di 150 euro del tetto massimo del premio di risultato in due anni rispetto ai 600 euro in 3 anni richiesti nella piatta forma.Sui temi, quali la reperibilità, i buoni pasto e le trasferte abbiamo denotato una totale chiusura. A questo punto, visto che abbiamo ricevuto dai vertici aziendali solo risposte insoddisfacenti, continueremo con gli scioperi sulla reperibilità e sullo straordinario".