Skip to main content

Politica e Istituzioni

Emergenza lupo - Approvato il Progetto Life Wolfalps EU

- 0 Comments

Commissione europea, ha approvato quest'oggi una parte del progetto  Life Wolfalps EU, nell’ambito del Programma europeo LIFE+Natura 2014 – 2020, che ha come obiettivo principale la ricerca della diminuzione dei conflitti tra il lupo e le popolazioni alpine, soprattutto agricoltori e cacciatori. Il budget previsto per la Valle d’Aosta è di 485 mila euro, di cui il 60% è a carico dell’Unione europea.

Le principale attività prevedono l’organizzazione di squadre di pronto intervento composte da forestali, guardaparco, veterinari, periti agrari e tecnici faunistici incaricate di recarsi presso le aziende oggetto di predazione per affrontare in maniera specifica i singoli casi e fornire le indicazioni per la risoluzione dei problemi; il Potenziamento del monitoraggio della popolazione del lupo; l’Assistenza tecnica alla formazione e alla comunicazione e il coinvolgimento degli agricoltori e dei cacciatori nelle azioni di progetto.

I partner del progetto sono la Regione Piemonte e alcuni parchi regionali piemontesi, tra cui il Parco regionale delle alpi marittime(Capofila), le Regioni Liguria, Lombardia e Valle d’Aosta, il Museo delle Scienze di Trento, i Carabinieri forestali, il Parco nazionale del Mercantour, l'Office National de la chasse e de la Faune Sauvage, l'Austria e la Slovenia. La durata è di 5 anni con inizio  il 1° settembre 2019.