Tu sei qui

"La revisione del Diritto Penale Tributario" se ne parla alla Caserma "C.Battisti" di Aosta

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Questo giovedì, 20 aprile, nell’Aula Magna del Centro Addestramento Alpino di Aosta alla Caserma “C. Battisti”, si terrà un seminario di Diritto Penale Tributario sul tema "La revisione del Diritto Penale Tributario del D.Lgs. n. 158/2015".

L'iniziativa è promossa ed organizzata dal Comando della Guardia di Finanza di Aosta in collaborazione con il Centro di Diritto Penale Tributario di Torino ed il Centro Addestramento Alpino di Aosta.

Fondo Sociale Europeo - Roscio "Se non si adotteranno misure c'è il rischio di perdere risorse rilevanti"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

"C'è la necessità di lavorare per creare crescita, occupazione e sviluppo: da un lato, vi sono criticità perché, negli ultimi anni, la Regione ha fortemente disinvestito in alcuni settori, così come vi è carenza di risorse umane; dall'altro, vi sono problemi ereditati dalla passata programmazione europea derivanti da un'eccessiva rigidità delle procedure.

Casinò - Individuati i professionisti per il piano di riorganizzazione

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Procede il lavoro dell'amministratore unico del Casinò di Saint-Vincent Giulio Di Matteo verso il piano di riorganizzazione della casa da gioco che dovrà essere presentato entro il 10 maggio alla proprietà. Sono stati infatti individuati i professionisti che dovranno aiutare Di Matteo a redigerlo, le buste del bando del 2 aprile sono state aperte ieri pomeriggio e le domande pervenute all'azienda erano oltre la trentina, i lavori infatti sono iniziati alle 14 per teminare a mezzanotte.

Mutui per efficcienza energetica - Approvata la sesta graduatoria

Autore: Redazione Data: 0 Comments

La Giunta regionale ieri ha approvato la sesta graduatoria relativa alle domande di mutuo per interventi di miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici nel settore dell’edilizia residenziale, per una spesa complessiva di 736.797,38 euro.

Sulla base delle domande ad oggi presentate e in istruttoria, gli importi provvisoriamente riservati sono pari a 6.622.183 euro, e trovano copertura sull’apposito fondo di rotazione di 8.500.000 euro.

Via libera alle agevolazioni per le strutture turistico-ricettive

Autore: Redazione Data: 0 Comments

La Giunta regionale ha approvato oggi le nuove disposizioni relative a condizioni e modalità per la concessione delle agevolazioni previste dalla legge regionale 19/2001 recante "Interventi regionali a sostegno delle attività turistico-ricettive e commerciali".

"Siamo andati a regolamentare ulteriormente la precedente delibera - ha sottolineato l'Assessore al Turismo Claudio Restano - è un'attività già avviata dagli uffici, ma alla quale abbiamo dato gambe celermente".

Pagine