Tu sei qui

Allocations d’études et de contributions aux frais de logement - Ouvert un concours

Autore: Redazione Data: 0 Comments

L’Assessorat régional de l’éducation et de la culture informe que un concours est ouvert, au titre de l’année académique 2016/2017, pour l’attribution d’allocations d’études et de contributions aux frais de logement :

Miglioramento sismico degli edifici - L'Arer al convegno di Federcasa a Norcia

Autore: Redazione Data: 0 Comments

“Patrimonio edilizio e rischio sismico. Necessità di conoscenza, possibilità d’intervento” questo il tema del seminario organizzato a Norcia lo scorso 29 giugno da Federcasa  e dall'Associaizone Ingegneria Sismica Italiana, al quale ha partecipato anche l'Arer con la presidente Patrizia Diemoz.

Casinò - Dirigenza "Con l'approvazione dell'accordo si darà avvio al superamento della crisi"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

È partita oggi la votazione dei lavoratori della Casa da Gioco di Saint-Vincent per l'approvazione o meno dell'ipotesi di accorso con la dirigenza. Un'ipotesi che la Direzione del Casinò auspica sia "Correttamente e complessivamente valutata e che, con l'approvazione in sede referendaria, si possa dare avvio al percorso virtuoso di superamento della grave situazione attuale e di creazione dei presupposti per l'indispensabile rilancio di tutti i settori (albergo e casa da gioco)".

Agricoltura - Sospensione delle rate dei mutui, entro il 31 luglio la domanda in Finaosta

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Tra le diverse azioni di rilancio e sostegno del settore contenute nel "Pacchetto Agricoltura", è stata inserita anche la possibilità di sospensione del pagamento delle rate dei mutui a tasso agevolato nel settore agricolo. Ciò a seguito dell’approvazione, nella seduta del Consiglio regionale del 21 giugno scorso, della legge 23 giugno 2017, n. 8 "Disposizioni urgenti per il sostegno al comparto agricolo. Modificazioni alla legge regionale 3 agosto 2016, n.

Savda - Firmato un accordo storico tra Azienda e Lavoratori

Autore: Redazione Data: 0 Comments

"Con la firma del contratto e definitiva approvazione dei lavoratori si conclude un lungo confronto iniziato nel 2014 con la vecchia proprietà. Voglio rinraziare gli altri componenti della delegazione, eletti nelle liste della Filt Cgil, Sandro Grosso e Stefano Trucco, per l'impegno, serietà e competenza e i lavoratori che nei momenti di estrema difficolta ci hanno continuamente manifestato la loro fiducia" così Giancarlo Verta, delegato della Filt Cgil Valle d'Aosta sul contratto di II livello firmato con la Savda Spa.

Casinò - I lavoratori a referendum sull'ipotesi di accordo

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Si sono tenute questa sera, alle 18 e alle 21,  le due Assemblee dei lavoratiri della Casa da Gioco di Saint-Vincent dopo la trattativa tra le OrganizzazioniSindacali e la Governance sull'ipotesi di accordo per dare il via alla ristrutturazione aziendale.

Le Assemblee, sentite e concitate, come sempre nell'ultimo periodo, hanno deciso di portare l'approvazione dell'accordo a referendum che si terrà dalle ore 14 del 5 luglio alle 21 del 9 luglio.

Chambre Valdotaine - Già 40 micro-imprese hanno fatto richiesta del finanziamento di "Credito fare impresa"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

I finanziamenti di "Credito fare impresa", l'iniziativa a sostegno delle aziende che hanno difficoltà ad accedere agli strumenti di credito avviata il mese scorso dalla Chambre Valdotaine insieme alla Caritas diocesana e all'associazione Vobis, sta riscuotendo interesse tra le piccole aziende valdostane. Sono state infatti circa 40 le micro-imprese valdostane che si sono finora rivolte agli uffici della Chambre.

La Giunta ricorre contro l'iniquità della partecipazione al risanamento di finanza pubblica

Autore: Redazione Data: 0 Comments

"A difesa delle prerogative regionali" la Giunta della Regione Valle d'Aosta ha deciso di proporre un ricorso al Tar del Lazio per l'annullamento del decreto del ministero dell'economia del 9 maggio 2017 che porrebbe a carico della Regione un contributo di finanza pubblica pari a 144,3 milioni di euro. Contestualmente, la Giunta ha deciso di promuovere un ricorso "per conflitto di attribuzione" dinanzi alla Corte Costituzionale relativamente al medesimo decreto ministeriale.

Pagine