Tu sei qui

Cva, sconto del 16% sulle bollette - Marquis "Sensibilità per le famiglie in un momento difficile per l'economia valdostana"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Il gruppo CVA ieri ha stabilito un intervento che prevede uno sconto del 50% della componente energia (corrispondente

Chambre Valdotaine, Diocesi e Fondazione Comunitaria insieme in aiuto alle piccole e medie imprese

Autore: Redazione Data: 0 Comments

È stato firmato questa mattina dalla Chambre Valdotaine, dalla Caritas Diocesana e dalla Fondazione Comunitaria della Valle d'Aosta un protocollo d'intesa per favorire il credito alle PMI valdostane. La conferenza episcopale italiana aveva attivato nel 2012 il "Prestito della Speranza", un accesso al credito a condizioni agevolate a persone e microimprese in condizioni di vulnerabilità economica, prestito al quale nella nostra Regioe hanno aderito una decina di famiglie.

Turismo - Adava "C'è la necessità di un unico ente di promozione, accoglienza e commercializzazione"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

"La riorganizzazione del sistema turistico regionale che raggruppi sotto un unico ente le funzioni di promozione, accoglienza e commercializzazione dell'intero prodotto turistico, enogastronomico e culturale valdostano" è questa una delle proposte avanzate dell'Adava alla nuova Giunta regionale.

Produzione ortofrutticola - Incontro con l'Areflh

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Oggi l’Assessore Laurent Viérin, i dirigenti, i tecnici dell’Assessorato all'Agricoltura e una rappresentanza del settore incontreranno i rappresentanti di A.R.E.F.L.H (Assemblée des Régions Européennes Fruitières, Légumières et Horticoles). L’Assemblea, cui aderiscono sia la parte pubblica attraverso il Collegio delle Regioni, che raggruppa i rappresentanti di 19 regioni in 6 paesi, sia quella privata con il Collegio dei produttori della filiera ortofrutticola, si occupa di diverse questioni in ambito di produzione ortofrutticola.

Casinò - Rinviato un incontro con i Sindacati sulle esternalizzazioni

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Il 28 aprile scorso, le segreterie regionali di Cgil, Cisl, Savt, Snalc, Ugl e Uil hanno formalmente richiesto un incontro alla dirigenza della Casa da Gioco di Saint-Vincent, in merito ai bandi, pubblicati sul sito internet del Casinò le scorse settimane, riguardanti l'affidamento a operatori esterni di alcune attività aziendali.

 

L'ultima freccia - Pubblicità, promozione turistica e arte

Autore: Redazione Data: 0 Comments

La ricerca di cartellonistica promozionale della prima metà del 900, riserva sorprese molto piacevoli. Le atmosfere che si respirano nelle rappresentazioni artistiche promozionali sono in grado di riposizionare l'orologio indietro anche di quasi 100 anni, talvolta. Vale un po' per tutto e, ad esempio, è emozionante immergerci nell'ambientazione di Fortunato Depero, pittore futurista di immenso valore, quando dipingeva per la Campari. Colori multipli, forme squadrate, figure un po' lunari.

Rinviata la nomina di Leveque alla Presidenza di Cva

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Questo pomeriggio l'Assemblea dei soci di Cva ha rinviato la nomina di Massimo Leveque alla Presidenza della Compagnia.

Il nome di Leveque, che è anche presidente di Finaosta, era stato proposto dalla stessa finanziaria regionale. È probabile che a far saltare la nomina sia stata la notizia, diffusa oggi, dell'indagine a carico di Leveque che riguarda la sua retribuzione da presidente di Finaosta.

La Redazione

1° Maggio - I precari di Alessandro Giuggioli al Théatre de la Ville di Aosta e le celebrazioni a Verrès

Autore: Redazione Data: 0 Comments

La celebrazione della Festa dei Lavoratori affonda le sue origini nella fine dell’Ottocento, precisamente il 5 settembre del 1882 quando a New York si tenne la prima giornata dei lavoratori, organizzata dall’ordine dei Knights of Labor, una delle più importanti organizzazioni dei lavoratori americani del Diciannovesimo secolo. La ricorrenza come la conosciamo noi, nata per affermare i diritti dei lavoratori di tutto il mondo, venne istituita il 20 luglio 1889 a Parigi, quando la Seconda internazionale socialista, riunita per chiedere alle a

Aosta - Indice dei prezzi al consumo, +1,6% rispetto ad aprile 2016

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Nel mese di aprile 2017 l’indice dei prezzi al consumo del Comune di Aosta ha registrato una variazione di -0,1% rispetto a marzo 2017 e ha registrato una variazione di +1,6% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Considerando le variazioni congiunturali dei prezzi, quelle calcolate rispetto al mese precedente, le divisioni di spesa che hanno mostrato nel mese di aprile 2017 le variazioni in aumento più significative rispetto al mese di marzo 2017 sono:

Pagine