Skip to main content

Politica e Istituzioni

Ecco di cosa discuterà il Consiglio Regionale

- 0 Comments

Il Consiglio regionale torna a riunisrsi in sessione straordinaria domani, martedì 15 ottobre, alle 15, per discutere un ordine del giorno composto di 7 oggetti, di cui due mozioni, una proposta di legge, un'interrogazione e tre interpellanze.

Le mozioni

La prima è a firma dei gruppi Lega Vda, Mouv', Misto e ADU-VdA sulla revoca o revisione delle delibere di autorizzazione all'uso della discarica di Pompiod nel comune di Aymavilles.

La seconda è di Lega VdA e Mouv' sulla sostituzione del Segretario generale della Regione nel Consiglio di amministrazione di Finaosta Spa.

Le interrogazioni e interpellanze

All'ordine del giorno figurano poi un'interrogazione di Mouv' e un'interpellanza di Lega VdA sulla stessa tematica: motivazioni del cambiamento della governance della società Vallée d'Aoste Structure Srl.

Le altre due interpellanze sono una gruppo ADU-VdA riguardante gli interventi per favorire l'accessibilità agli atti della Regione nel proprio sito istituzionale, e l'altra dei gruppi Mouv', Misto e ADU-VdA per affrontare il ripristino di servizi sanitari presso il consultorio di Variney a Gignod.

L'Assemblea è poi chiamata ad esaminare la proposta di legge presentata dai gruppi Lega VdA e Mouv' per il riconoscimento, la diagnosi e la cura della fibromialgia, su cui relaziona il Capogruppo della Lega VdA, Andrea Manfrin, e sulla quale la quinta Commissione "Servizi sociali" ha espresso parere contrario nella riunione del 1° agosto scorso.

I lavori dell'Assemblea saranno trasmessi in diretta sul sito del Consiglio regionale , sul canale YouTube del Consiglio oltre che sul canale televisivo TV Vallée (canale 15 del digitale terrestre).