Skip to main content

Territorio ed Eventi

Da domani tre eventi dedicati all’arte parietale organizzati dalla Società Valdostana di Preistoria e di Archeologia

- 0 Comments

Da domani sera a domenica, presso la Cittadella dei Giovani di Aosta, e domenica a Bard, La Società valdostana di preistoria e archeologia organizza, nell’ambito delle “Journée de la Francophonie” tre eventi dedicati all’arte parietale.Tre momenti per scoprire o riscoprire, le origini e l'evoluzione dell'uomo attraverso attraverso le tracce, e le prime forme di arte, che ha lasciato.

Venerdì 15 marzo ore 21.00 'Grotte Chauvet-Ardèche: le premier grand chef d’oeuvre de l’humanité à la portée de tous'. La necessità preservare ma allo stesso tempo di rendere questo sito accessibile al pubblico, sarà argomento della conferenza.

Per Valérie Molès dottore in Preistoria, responsabile della mediazione culturale, pedagogica e scientifica alla Caverne du Pont d’Arc .
La grotta Chauvet è diventata patrimonio mondiale dell'UNESCO. Scoperta nel 1994 costituisce il primo grande reperto di un'opera lasciata dall'uomo, grazie alla grande qualità, delle pitture presenti ricche di bestiame. Al suo interno sono presenti grafie di 430 animali appartenenti a quattordici differenti specie. Questo fatto suggerisce che abbia ospitato uno o più artisti.

Sabato dalle 14.30 alle 17.30, organizzazione metterà a disposizione un percorso di scoperta della preistoria, rivolto a tutti, bambini curiosi appassionati. L’evoluzione della specie, l’anatomia dei primi Australopitechi, le grandi scoperte culturali, l’affinamento tecnologico delle armi e degli utensili quotidiani, i diversi temi saranno proposti con modalità diversificate, attività ludiche per bambini e ragazzi, conversazioni di approfondimento per adulti.

Domenica 17 marzo alle ore 14.30, a Bard un percorso di visita condurrà i partecipanti alla scoperta delle incisioni rupestri e delle marmitte dei giganti, un mondo lontano fatto di segni e simboli che sono giunti sino a noi per raccontarci qualcosa. La visita sarà accompagnata dal professore Angelo E. Fossati dell’Università Cattolica di Milano. Per prenotazioni e informazioni: prenotazioni@fortedibard.it - 012583381