Skip to main content

Cultura e spettacoli

Cultura - Più di 5000 visitatori per Château Vallaise

- 0 Comments

Si è chiuso con un bilancio più che lusinghiero il cantiere evento a Château Vallaise di Arnad,  che ha annoverato più di  5000 visitatori, negli otto giorni di apertura, con una media giornaliera di circa 600 persone. Il picco si è registrato domenica 25 agosto con 1000 presenze.

Grazie alle visite guidate gratuite, valdostani e turisti, hanno potuto visitare alcune delle sale della raffinata dimora signorile, ammirare i ricchi cicli pittorici barocchi che ne rivestono le pareti e conoscere la storia della famiglia nobiliare che vi abitò per ben sei secoli.

"Esprimiamo grande soddisfazione per i risultati ottenuti - sottolinea l’Assessore Laurent Viérin - che testimoniano come sia importante promuovere il nostro patrimonio culturale attraverso manifestazioni o eventi in grado di dare ampia visibilità al bene monumentale. La 'Restituton' di Château Vallaise è un percorso che non ha interessato solo l’acquisizione e la tutela,  ma anche la sua conservazione e con la logica dei cantieri-evento permettiamo così alla comunità e ai turisti di beneficiare di tale opportunità. Averlo poi abbinato alla Festa del Lardo di Arnad è stato sicuramente un fattore trainante che ha permesso tali numerose presenze.

Il progetto di rifunzionalizzazione di Château Vallaise intende restituire il bene al territorio che lo circonda, al fine di un suo futuro inserimento nell’offerta culturale e turistica della Valle d’Aosta come attrattore di assoluta novità per peculiarità architettoniche e storico-artistiche, rispetto agli altri castelli della regione".