Tu sei qui

Preso ricercato al Traforo del Monte Bianco

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Un cittadino marocchino di 34 anni, è stato arrestto dalla Polizia di Frontiera del Traforo delMonte Bianco, l'uomo era ricercato, doveva scontare una precedente condanna detentiva.

Il trentaquattrenne è stato fermato a bordo di autobus in uscita dal Territorio Nazionale, e daglii accertamenti investigativi gli Agenti hanno visto che era destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso nel 2015 dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Bergamo, per una condanna dovuta a  vari reati contro la persona ed oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale.

Broker sparito con più di 2 milioni di euro - Stralciata la posizione per un difetto di notifica

Autore: Redazione Data: 0 Comments

La posizione di Valter Vigliecca, broker di 59 anni sparito nel 2014 da Aosta insieme, secondo la procura, a circa 2,3 milioni di euro di una ventina di suoi clienti, è stata stralciata per un difetto di notifica nell'ambito del processo per truffa e appropriazione indebita in cui è il maggior imputato.

Da allora abiterebbe a Capo Verde ma l'atto giudiziario inviato sulle isole africane, ha eccepito in aula il suo difensore, non gli è mai arrivato. Gli atti sono tornati in procura, che dovrà nuovamente cercarlo.

Traforo del Monte Bianco - Denunciato giovane senegalese per sostituzione di persona

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Un ragazzo di 25 anni, di origine senegalese, è stato denunciato dalla Polizia di Frontiera del Traforo del Monte Bianco per sostituzione di persona.

il giovane, in uscita dall'Italia a bordo di un autobus di linea, ha esibito agli Agenti un passaporto senegalese ed un permesso di soggiorno italiano in corso di validità. La Polizia insospettita dai tratti somatici dell’uomo che differivano da quelli sulle foto dei documenti, gli hanno controllato le impronte digitali e da qui è emersa la sua vera identità.

Questura - Durante i controlli sul territorio, beccato giovane con droga alla stazione di Aosta

Autore: Redazione Data: 0 Comments

La Questura, con il contributo delle Specialità e del Reparto Prevenzione Crimine di Torino, ha effettuato un posto di blocco e diversi posti di controllo straordinari nel territorio regionale.

Gli Agenti hanno identificato circa 80 persone, di cui 20 con precedenti penali, verificando anche la regolarità di circa 25 veicoli.

Durante i controlli nell’area della stazione ferroviaria un giovane è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente che è stato segnalato alla Prefettura.

La Redazione

Litiga con il vicino brandendo un machete

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Un uomo di 53 anni di Avise, prima ha litigato con un suo vicino, poi ha brandito un machete (senza usarlo) e, all'arrivo dei carabinieri, si è barricato in casa, dando in escandescenza e dicendo di voler parlare solo con il comandante della stazione di Saint-Pierre, "l'unico" a conoscere la sua situazione.

Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio, in frazione Vedun, nella parte alta del paese. Nessuno è rimasto ferito.

Pagine