Tu sei qui

Processionaria del pino, la situazione in regione

Autore: fabio Data: 0 Comments

L’Assessorato dell’Agricoltura della Regione e il Corpo Forestale della Valle d’Aosta hanno tracciato un bilancio delle azioni svolte nel 2017 e in questi primi mesi del 2018 per contrastare le infestazioni della processionaria del pino (Thaumetopoea pytiocampa), nelle pinete della Valle d’Aosta.

Chiesto il rinvio a giudizio per ex direttrice delle Poste di Doues

Autore: fabio Data: 0 Comments

Per Vincenza Lei, 35 anni, ex direttrice delle Poste di Doues arrestata per peculato il 4 dicembre scorso, la Procura di Aosta ha richiesto il rinvio a giudizio.

Dopo averla colto in fragranza di reato, i carabinieri l'avevano sorpresa a riporre una banconota da 20 euro nel suo portafogli, al termine di un'operazione di prelievo di denaro svolta da un'anziana del posto, la donna era finita agli arresti domiciliari.

Coldiretti VDA: “Serve un confronto sulla presenza del lupo”

Autore: fabio Data: 0 Comments

Coldiretti Valle d'Aosta lancia l’appello alle Istituzioni, in previsione della stagione estiva, sullo necessità di un confronto serio sul futuro dell’allevamento in montagna e sulla conduzione degli alpeggi a fronte dei disagi provocati dalle predazioni dei lupi e degli ibridi di lupo. 

Novità per servizio di trasporto scolastico per i diversamente abili

Autore: fabio Data: 0 Comments

Il Governo regionale ha approvato nella seduta di ieri, la modifica e l’integrazione dei criteri e delle modalità per l’accesso e la fruizione del servizio di trasporto per disabili, stabilendone la gratuità fino alla conclusione delle scuole secondarie di secondo grado, attraverso il rimborso della quota annua di adesione per i soggetti che abbiano utilizzato il servizio esclusivamente per motivi scolastici.

Condannata a sette anni e mezzo per estorsione truffa falso e sostituzione di persona

Autore: fabio Data: 0 Comments

Federica Ieromazzo 37enne nata a Salerno ma per anni residente ad Aosta, è stata condannata a sette anni e mezzo di reclusione e a duemila euro di multa dal giudice monocratico del tribunale di Aosta Marco Tornatore, che le ha concesso i domiciliari, era in carcere per estorsione, truffa, falso e sostituzione di persona.

La donna che si fingeva spesso avvocato, aveva minacciato una magrebina assunta come badante, di farla arrestare, e a un’altra di “far passare dei guai” al figlio se non le avessero consegnato del denaro.

Paris - le Prix du Livre économique francophone décerné aux professeurs Laurent Manderieux et Michele Vellano

Autore: fabio Data: 0 Comments

La Présidence de la Région autonome Vallée d’Aoste Laurent Viérin  annonce que mercredi 4 avril 2018, à Paris-Bercy, au Centre Pierre Mendès-France du Ministère de l’économie et des finances, dans le cadre du 31e Prix Turgot, la publication Éthique globale, bonne gouvernance et droit international économique dirigée par Laurent Manderieux et Michele Vellano de l’Université de la Vallée d’Aoste a reçu le Prix spécial « Prix de la Francophonie FFA – Turgot », des mains de monsieur Philippe Dessertine, Directeur général de l’

Incendio Maison Bertolin - Causa probabile un guasto elettrico

Autore: fabio Data: 0 Comments

Secondo le prime indagini e ricostruzioni effetuate dai Vigili del Fuoco nella porzione di stabilmento della Maison Bertolin ad Arnad, vittima questa mattina di un incendio, la causa che ha determinato il rogo sarebbe un guasto all’impianto elettrico, escludendo quasi sicuramente il dolo.

 

 

La Redazione 

Pila - Sciatrice travolta da una valanga, ora ricoverata in prognosi riservata

Autore: fabio Data: 0 Comments

I Soccorritori sono dovuti intervenire a Pila, in zona Cuis 1, per il distacco spontaneo di una valanga, che stando alle prime sommarie informazioni pervenute, sembra abbia coinvolto una persona, peraltro già estratta viva.

Non é stato reso noto se lo sciatore stesse percorrendo un tratto di pista battuto o meno.

Pagine