Tu sei qui

Saint-Vincent - Si apparta in auto con un anziano e lo deruba, arrestata

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Oana Roxana Ciurar, 27 anni, residente a Banchette (Torino), nel Canavese, è stata arrestata dai carabinieri per furto aggravato. La giovane si era appartata in auto con un ottantenne di Saint-Vincent rubandogli 350 euro:

La ragazza, sabato pomeriggio, verso le 15.30, è stata fermata dai militari della Compagnia di Chatillon - Saint-Vincent insieme a un'amica, dopo che era scesa dall'auto dell'anziano, in via della Stazione: con il pretesto di avere un rapporto, la ventisettenne gli aveva svuotato il portafogli.

Valanga nella zona del Plateau Rosa

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Questa mattina si è staccata una valanga nella zona a valle di Plateau Rosa, a Cervinia. Sul posto sono subito intervenuti i Pisteurs Secouristes, Guide Alpine del Soccorco Alpino Valdostano e l'elisoccorso che hanno da poco concluso il sopralluogo.

Fortunatamente non risultano coinvolte persone.

Durante le operazioni di ricerca si è staccata un'altra valanga.

La Redazione

Questura - I controlli della settimana

Autore: Redazione Data: 0 Comments

La Questura, con il contributo delle Specialità e del Reparto Prevenzione Crimine di Torino, ha effettuato diversi posti di controllo straordinari ad Aosta e nei comuni della Plaine.

Gli agenti hanno identificato circa 80 persone e verificato la regolarità di oltre 20 veicoli elevando 6 sanzioni per altrettante contravvenzioni al Codice della strada.

Donnas - Grosso masso sulla strada comunale che porta a Prelle

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Un masso di grosse dimensioni, circa 800 metri cubi, è caduto sulla strada comunale che porta alla frazione di Prelle nel comune di Donnas.

Personale regionale e comunale hanno eseguito subito un sopralluogo, sul posto il Corpo Forestale Valdostano e i Vigili del Fuoco. Il masso è caduto a causa di una frana di 1.500 metri cubi.

La strada rimarrà chiusa al traffico per permettere la demolizione e la rimozione del masso e il disgaggio del materiale ancora pericolante.

Non risultano persone coinvolte.

La Redazione

Furto da Gal Sport - Scoperta una banda di rumeni, tre ancora latitanti

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Cinque mandati di arresto per il furto nel negozio Gal sport di Aosta, alla partenza della telecabina per Pila e alcune misure di custodia cautelare sono state eseguite questa mattina dalla squadra mobile della polizia. Si tratta di una banda di romeni proveniente dal torinese. Il bottino del colpo, giacche di marca, sci, occhiali, maschere, orologi gps, ammonta a circa 200.000 euro.

Inchiesta Valpetroli - Tre indagati, udienza preliminare a fine aprile

Autore: Redazione Data: 0 Comments

La procura di Aosta contesta al commercialista Corrado Ferriani, al manager Guido Zampieri e all'imprenditore Mario Ronc il reato di truffa e falso in bilancio.

La vicenda riguarda la cessione del 50% delle quote della Valpetroli, società di distribuzione carburanti e che gestisce delle stazioni di servizio

Tar - Respinti i ricorsi contro due interdittive antimafia

Autore: Redazione Data: 0 Comments

I ricorsi contro l'esclusione dalla "white list" per gli appalti pubblici e contro le interdittive antimafia emesse il 9 maggio 2016 dal Questore di Aosta nei confronti delle imprese Ag.f. srl e I.c.f. srl, entrambe di Aosta e con sede allo stesso indirizzo, attive nel campo dell'edilizia e degli scavi, sono stati respinti dal Tar.

Attentato a Londra - "All'improvviso ho sentito tre spari non ho capito cosa stava accadendo"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

IL RACCONTO DI VENCENZO GULLONE

"Ero sul Waterloo bridge, subito dopo il ponte di Westminster, a poche centinaia di metri dal luogo dell'attentato. Avevo un appuntamento di affari. All'improvviso ho sentito tre spari. Non ho capito cosa stava accadendo, nessuno ha pensato si trattasse di un attentato" così Vincenzo Gullone, imprenditore valdostano, che da alcuni mesi vive a Londra dove lavora nel settore dell'enogastronomia.

Pagine