Tu sei qui

Inchiesta per usura - Chiesti 15 anni di carcere complessivi

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Il pm Luca Ceccanti nell'ambito di un processo per usura ha chiesto una condanna di oltre 15 anni di carcere complessivi.

Gli imputati sono Antonino Verduccio, 66 anni, originario di Taurianova, chiesti 6 anni e 8 mesi reclusione e 15.000 euro di multa, Loris De Antoni, 58 anni di Aosta, 5 anni e 4 mesi, 12.000 euro, Ezio Capello, 64 anni di Aosta, 4 anni e 6 mesi, 9.000 euro, e Remo Voyat, 53 anni di Fenis, valletto al Casinò di Saint-Vincent e in passato finanziere (3 anni, 8.000 euro).

Monte Bianco - Incidente con la tuta alare, perde la vita una donna di 40 anni

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Durante un volo con la tuta alare nel massiccio del Monte Bianco, una donna di circa 40 anni ha perso la vita.

L'incidente si è verificato ieri nella zona delle Tours d'Areu, nel comune di Sallanches, sul versante francese. La vittima si era lanciata dalla punta d'Areu (catena degli Aravis) a circa 2.500 metri di quota.

A dare l'allarme era stato il compagno di volo quando non l'ha vista arrivare a valle dopo il decollo. Il corpo è stato trovato nella tarda serata di ieri.

La Redazione

La Thuile - Soccorsa escursionista travolta da massi al Col Chavannes

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Oggi alle 13.30 una escursionista, 59 anni, svizzera, è stata colpita da una scarica di massi al Col Chavannes a La Thuile. 

Sul posto è intervenuto l’elisoccorso che ha portato la donna al Pronto Soccorso dell’Ospedale Regionale dove è in fase diagnostica. Le sue condizioni non sono gravi ha riportato traumi ad un braccio e ad una gamba. 

Il crollo dei massi è stato causato dal passaggio di animali selvatici (stambecchi o camosci).

La Redazione 

Inchiesta Blu Belga - Disposta una perizia sulle intercettazioni in patois

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Il giudice monocratico del tribunale di Aosta Marco Tornatore ha disposto una perizia su alcune intercettazioni telefoniche realizzate nell'ambito dell'inchiesta Blu Belga, il cui filone principale riguarda il presunto traffico di 13 bovini piemontesi, resi valdostani con marche auricolari e microchip rimossi da mucche autoctone.

Traforo del Monte Bianco - Arrestati due passeur

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Due francesi di origine tunisina, di 34 e 26 anni, sabato pomeriggio, sono stati arrestati dalla Polizia stradale al Traforo del Monte Bianco per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

A bordo di un suv Bmw stavano tentando di portare in Francia due tunisini privi di documenti regolari.

Sono stati sequestrati circa 400 euro, somma che, per la polizia, è quanto pagato dai due migranti per il viaggio in auto.

La Redazione

Pendolari del crimine - Arrestato spacciatore

Autore: Redazione Data: 0 Comments

La guardia di Finanza di Aosta , nell'ambito delle operazioni di controllo per prevenire i reati dei cosiddetti "pendolari del crimine" hanno fermato alla stazione degli Autobus di Aosta un giovane, F.S., 30 anni, proveniente da Milano. Accompagnato in caserma, i suoi bagagli non hanno rivelato nulla che potesse far pensare alla commissione di crimini comuni, ma il fiuto di Elix, il cane antidroga, ha dato dei chiari segni di “inquinamento” da sostanze stupefacenti. Ma nulla è emerso dalla successiva perquisizione.

Documenti contraffatti - Una denuncia al Traforo del Monte Bianco

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Un uomo di 30 anni, originario dellaNigeria, è stato denunciato dalla Polizia di Frontiera del Traforo del Monte Bianco per possesso di documenti contraffatti.

L’uomo, in uscita dall'Italia a bordo di un autobus, controllato dagli Agenti, ha esibito un permesso di soggiorno italiano che, in seguito ad un controllo approfondito, è risultato contraffatto ed intestato ad un’altra persona.

Fuoristrada precipita in un dirupo - Morto conducente

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Luciano Costantino Danna, 76 anni, ex vicesindaco di Champorcher, ha perso la vita questa mattina a seguito di un incidente stradale avvenuto alle 7.30 nella zona del rifugio Dondena.

Danna era alla guida di un fuoristrada, ha perso il controllo del mezzo ed è uscito di strada precipitando in un dirupo. Trasportato in elicottero all'Ospedale Parini di Aosta, è successivamente deceduto.

Le cause dell'incidente sono in fase di accertamento.

La Redazione

Ucciso durante un rapporto sadomaso

Autore: Redazione Data: 0 Comments

È di Jean Luc D., 52 anni residente a Lione il corpo semicarbonizzato trovato a Fénis, vicino ad Aosta il 19 agosto scorso. L'identificazione è avvenuta grazie all'incrocio tra l'attività investigativa dei carabinieri e quella della polizia francese che ha arrestato alcuni giorni fa una giovane di 22 anni, sospettata di averlo ucciso e di aver trasportato il corpo in Italia.

L'uomo è vittima di un omicidio durante un rapporto sado-maso.

Pagine