Tu sei qui

Courmayeur - Una nuova pista in zona Arp in attesa del rifacimento della funivia

Data: 0 Comments

Le Funivie di Courmayeur pensano al futuro, in attesa del prossimo rifacimento dei due impianti di risalita Youla e Arp, previsto per il 2021, da quest’anno si tornerà a sciare, su pista battuta e in totale sicurezza, nella zona del Arp, la più alta del comprensorio.

Dai 2.750 metri di quota, uno dei punti più panoramici ed emozionanti del comprensorio sciistico, tramite due nuove piste si ci collegherà con il tracciato dello Youla. La prima sarà un tratto di skiweg di circa 700 metri, di media difficoltà, che darà accesso ad un pendio rivolto a nord dove è stata ricavata una pista nera, lunga circa 600 metri, molto impegnativa con una pendenza del 70%, qualche grado di poco inferiore alla mitica ‘3 Franco Berthot’ di La Thuile. Naturalmente rimaranno a disposizione dei freerider i numerosi percorsi non battuti. L’esposizione del pendio e la quota garantiranno un manto nevoso di eccezionale qualità ed un ottimo innevamento per tutta la stagione.

Il territorio di Courmayeur, bello ma anche aspro, ha reso estremamente ardua la realizzazione di un’opera assolutamente fuori dall’ordinario. - Commentano dalle Funivie di Courmayeur - I lavori per la nuova pista, che costeranno poco meno di 1.500.000 euro, sono partiti ad inizio estate, e saranno terminati entro l’inizio della prossima stagione. Per noi questo rappresenta il primo step di un progetto più ampio di sviluppo verso l’alto del Comprensorio di Courmayeur Mont-Blanc, che continuerà con la sostituzione degli impianti di Youla e Arp in scadenza nel 2021. La progettazione del nuovo impianto è già stata aggiudicata con gara europea ad aprile 2017, il costo dell’opera sarà di circa 19.000.000 di euro”.

Altra importante novità dell’estate 2018 é la realizzazione di un pozzo in zona Zerotta che raddoppierà la disponibilità di acqua dell’impianto di innevamento e consentirà nei prossimi anni di incrementare sensibilmente la potenzialità di produzione di neve.

 

FM