Tu sei qui

165° Anniversario della Polizia - Valle d'Aosta più sicura, delitti totali in calo

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Aosta questa mattina ha festeggiato la Polizia di Stato, ricorre infatti oggi il 165° dalla sua fondazione e il 70° anniversario della costituzione della Polizia Stradale, nata come Specialitàil 26 novembre del 1947.

Centro Donne contro la Violenza - Giacinta Prisant confermata alla Presidenza

Autore: Redazione Data: 0 Comments

NEL 2016 PRESI IN CARICO 29 CASI

Sabato scorso, 7 aprile, si è tenuta l'Assemblea annuale del Centro donne contro la Violenza che ha rinnovato i suoi organi.

Sono state elette: Giacinta Prisant in qualità di Presidente, Luisa Turello, Carolina Zimara, Graziella Bianco e Vilma Margaria come componenti del Consiglio Direttivo; Franca Bertana, Maria Teresa Brunod e Simona Mele in qualità di Garanti.

Donnas, il Crestella struttura di interesse regionale - "Si potrà restituire alla bassa Valle l'impianto sportivo che merita"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Venerdì scorso la Giunta Regionale ha classificato gli impianti sportivi Tesolin di Aosta e Crestelle di Donnas come strutture di interesse regionale,  dando così il via libera alla possibilità di accedere ai finanziamenti previsti dalla Legge Regionale 16/2007, per la sistemazione della pista di atletica.

Golf Club Arsanières - Trofeo "Tipografia Valdostana"

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Grazie ad una splendida giornata di sole con 40 giocatori si è aperta la stagione sportiva con la prima gara sponsorizzata dell'anno dalla "'Tipografia Valdostana'' che ormai da 22 anni supporta il Golf Club Arsanières.

I risultati di giornata sono stati ottinmi e, su tutti, si sono imposti Vilbrant Roberto, che con 29 punti lordi vince la gara in prima categoria, e Biancardi Giorgio che con una brillante performance si impone in seconda categoria.

La Classifica

Riunito l'Osservatorio dei Rifiuti - La discarica di Brissogne esaurirà nel 2018

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Si è riunito oggi l’Osservatorio regionale dei rifiuti (ORR), per esaminare i principali temi  che riguardano il Piano regionale di gestione dei rifiuti e la sua attuazione.

L’Assessore all'Ambiente Fabrizio Roscio ha informato l’Osservatorio della ricognizione che ha fatto svolgere, dopo il suo insediamento, sul processo di gestione dei rifiuti in Valle d’Aosta.

"Tmb Mobility" - Da oggi è disponibile la nuova app del Traforo del Monte Bianco

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Informazioni in tempo reale su viabilità, previsioni di traffico, interruzioni programmate, regole di circolazione, condizioni tariffarie, tra Italia e Francia: è quanto offre, gratuitamente, la nuova app "Tmb Mobility" per smartphone del Traforo del Monte Bianco.

Ratificato l’accreditamento del Registro Tumori della Valle d'Aosta

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Mercoledì 5 aprile, a Catanzaro in occasione del congresso AIRTum (Associazione Italiana Registri Tumori) è stato ratificato l’accreditamento del Registro Tumori regionale da parte dell’Assemblea nazionale dei Direttori dei Registri Tumori, a seguito della valutazione favorevole espressa della Commissione Accreditamento dell’AIRTum la scorsa settimana.

Via libera alla variante del Piano Regolatore di Saint-Rhémy-en-Bosses

Autore: Redazione Data: 0 Comments

La Giunta regionale ha licenziato oggi la variante generale sostanziale al Piano regolatore (PRG) del Comune di Saint-Rhémy-en-Bosses, spetta ora al Comune concludere definitivamente l’iter di approvazione con una deliberazione di accoglimento delle proposte di modificazione avanzate dalla Giunta e la conseguente pubblicazione dell’atto. A partire da tale data il nuovo piano sarà a tutti gli effetti vigente.

Gressoney-La-Trinité - Il nuovo centro traumatologico potrà contare sul denaro degli abusi dell'elisoccorso

Autore: Redazione Data: 0 Comments

Il nuovo centro traumatologico che sorgerà a Gressoney-La-Trinité, sostituendo quello di Saint-Jean, potrà contare anche sul denaro versato dagli utenti che hanno abusato dell'elisoccorso. L'Ausl della Valle d'Aosta ha infatti accantonato una prima tranche da 100.000 euro, a valere sul fondo per interventi di soccorso inappropriati, con l'obiettivo di ristrutturare alcuni locali individuati a Staffal, vicino agli impianti di risalita.

Pagine