Skip to main content

Territorio ed Eventi

Cogne - Il Gipeto, l'avvoltoio barbuto delle Alpi, torna a nidificare

- 0 Comments

Il Gipeto torna a nidificare nella Valle di Cogne, sul versante valdostano del Parco Nazionale Gran Paradiso. Una coppia ha scelto per il quarto anno consecuticoI  le pareti rocciose della Valnontey per realizzare il proprio nido.

Il Gipeto è un uccello rapace, comunemente noto come avvoltoio barbuto o avvoltoio degli agnelli, fa parte degli avvoltoi del Vecchio Mondo, tra la sua specie è quello di maggiori dimensioni tra quelli nidificanti in Europa.

Tipicamente stanziale, nidifica sui dirupi in alta Montagna nell'Europa meridionale, in Africa, India e Tibet, deponendo una o due uova. È stato reintrodotto con successo sulle Alpi ma continua ad essere molto raro.

"Il piccolo nucleo - spiegano i referenti del Parco - costituisce la metà delle coppie di questa specie attualmente presenti sulle Alpi occidentali italiane".

I responsabili del Parco, per non disturbare i Gipeti, sensibili alla presenza umana, hanno istituito una zona di protezione dove è interdetto arrampicare su alcune cascate di ghiaccio e addentrarsi nei siti di nidificazione.

"La nidificazione del gipeto in Valnontey rappresenta un evento di grande interesse scientifico e naturalistico - commenta il presidente del Parco, Italo Cerise - ed è una conferma dell'efficacia dell'azione a favore della conservazione della biodiversità; ma anche una opportunità per il territorio vista la forte attrazione che un evento come questo suscita in tutti coloro che amano la natura".