Tu sei qui

Cogne - Escursionista morsa da una vipera

Data: 0 Comments

Una ragazza di nazionalità olandese di 16 anni, è stata morsa da una vipera, mentre effettuava un’escursione al Col Loson, sul versante Valnontey.

La giovane é stata immediatamente trasportata tramite l’ausilio dell’elisocorso, al Pronto Soccorso dell’Ospedale Parini di Aosta, ed attualmente è in fase diagnostica. 

Si ricorda che, in caso di morso di vipera, è importante chiamare immediatamente il numero unico per l'emergenza 112, mantenere la calma, possibilmente sdraiarsi o sedersi, rimuovere anelli, bracciali o qualsiasi cosa possa diventare difficile da rimuovere in caso di gonfiore della zona morsa.

Evitare, assolutamente, di assumere sieri o medicinali, di succhiare il veleno, di praticare tagli o incisioni, di stringere l'arto con lacci o cinghie. 

Il morso di una vipera non sempre trasmette il veleno, solitamente è molto doloroso ma raramente provoca la morte. 

È bene chiamare il 112 anche se non si è certi che il rettile sia una vipera e anche se il morso non presenta il segno dei due denti o se è più simile a un graffio.