Skip to main content

Comuni e Territorio

Chamonix - 32 milioni di euro per la salvaguardia del Monte Bianco

- 0 Comments

Eric Fournier, sindaco di Chamonix, ha annuciato 32 milioni di investimenti, nei prossimi 4 anni, per il 'plan climat haute montagne', una serie di misure volte a limitare il riscaldamento climatico nel massiccio del Monte Bianco e a salvaguardare il turismo

La temperatura sul tetto d'Europa è aumentata di due gradi dagli anni '30: sono sette le azioni in programma per contrastarne gli effetti, che vanno dalla riduzione dei ghiacciai all'aumento dei crolli di roccia. A partire dalla messa in sicurezza dei sentieri di accesso ai rifugi, modificando alcuni tracciati e "abbandonandone altri", diventati pericolosi per l'instabilità dei versanti.

Priorità poi alla modifica delle aperture degli impianti di risalita (anche per favorire lo scialpinismo in primavera), al monitoraggio di quelli meno recenti e all'ammodernamento dei rifugi (è il caso del rifugio des Cosmiques, che alla fine dello scorso inverno aveva esaurito le risorse d'acqua).