Skip to main content

Cronaca

Casinò - "Vogliamo gestire la Casa da Gioco, senza licenziare nessuno"

- 0 Comments

La DeVere Concept, società di comunicazione e marketing, fornitrice dei propri servizi alla Casinò de la Valle, e al centro della cronaca per alcune operazioni molto discusse, in una nota si dichiara disponibile ad acquisire la gestione della Sala da Gioco e del Hotel Billia, e si schierà contro i licenziamenti annunciati dall'amministratore unico Rolando 'avvallati dalla politica'

"La società De Vere concept è pronta con un'offerta per rilevare la gestione del Casino de la Vallée. - Scrive l'azienda in una nota - Siamo pronti a fare un'offerta concreta per rilevare la gestione dell'intero blocco Casino più Hotel, siamo contrari a questa macelleria sociale, che mette in strada 275 famiglie. Certamente la cura semplicistica della proposta dal nuovo amministratore unico, con l'aiuto di una politica che in sfregio di tutte quelle famiglie che avevano riposto nel Casino il proprio futuro, rischia di essere una via che depaupera il valore economico e sociale di una azienda che negli anni è stata il simbolo della Valle d'Aosta".

La DeVere inoltre si dichiara disponibile alla riassunzione lavoratori a tempo determinato, di cui il piano di risanamento non prevede la riassunzione "disposta ad assumerli, se ci daranno modo di sviluppare il nostro piano industriale che, ripetiamo, salvaguarderebbe tutti i lavoratori".