Skip to main content

Economia e Lavoro

Casinò - Verso 170 licenziamenti

- 0 Comments

Sarebbero 170 i dipendenti della Casinò de la Vallèe, prossimi al licenziamento. Stando a queste notizia la forza lavora tra Sala da Gioco e Hotel Billia, sarebbe ridotta del 28%, attualmente sono circa 600.

Una decisione che rientra nel piano di concordato, legato alla grave crisi dell'azienda, che dovrà essere presentato al tribunale di Aosta entro il prossimo 11 gennaio.

L'accelerazione è legata anche all'istanza di fallimento depositata dalla procura il 7 novembre scorso e per la quale mercoledì 5 dicembre è in programma l'udienza in tribunale: nonostante la richiesta di concordato 'congeli' la procedura avviata dal pm Luca Ceccanti, da parte della Casinò de la Vallée spa emerge la volontà di presentarsi davanti al giudice con un piano di concordato già in stato avanzato.

Domani i vertici della società e dei sindacati saranno uditi in Regione, dalla commissione comnpetente. In serata è prevista un'assemblea sindacale.