Tu sei qui

Casinó - Rinviato il Bilancio, verso una nuova iniezione di liquidità nelle casse

Data: 0 Comments

Si è conclusa l’assemblea dei soci  del Casinó di Saint-Vincent (Regione e Comune), con il rinvio dell’approvazione del Bilancio d’Esercizio 2017.

I soci e il management hanno concordato che, il documento attestante la situazione economica patrimoniale, sarà nuovamente didattuta, e presumibilmente approvata entro il 30 settembre 2018.

Ci sono delle poste, alcuni aspetti sui quali abbiamo chiesto alcuni chiarimenti. - Ha dichiarato l’Assessore al Bilancio Stefano Aggravi - Inoltre abbiamo chiesto alla governance un prospetto al 30 giugno 2018, per valutare la situazione a metà esercizio 2018, da qui scaturiranno le misure per gatantire la continuità aziendale”.

Dalle parole sempre molto misurate dell’asssessore, le possibilità di una procedura di concordato fallimentare, sembrano allontanarsi, pur non confermandolo, a questo punto la Regione, dovrebbe immette del capitale nella società che gestisce la Casa da Gioco.

É probabile che per discutere il dossier del Casinó de la Vallée, verrà convocato un Consiglio Valle straordinario.