Tu sei qui

Casinó - Nessuna novità rilevante dopo 4 ore di confronto

Data: 0 Comments

Dopo oltre 4 ore di discussione si é chiuso l’incontro tra la governance del Casino e la Giunta regionale, allargata ai Capi Gruppo della maggioranza, che di fatto non ha prodotto nulla di nuovo in merito alla terza tranche di finanziamento alla Casa da Gioco

Nell’arco del pomeriggio la prima ad abbandonare il tavolo di confronto, dopo circa 2 ore é stata Chantal Certan, Assessore alla Sanità di Alpe, seguita da Claudio Restano, Assessore al Turismo in quota Pnv,  e Stefano Borello, Assessore alle Opere Pubbliche di Stella Alpina.  Penultimi ad uscire sono stati i rappresentanti di Mouv Elso Gerandin, Assessore all’Agricoltura e Roberto Cognetta, Presidente della I I Commissione “Affari Generali”.

Infine poco fa, sono usciti tutti gli altri, l’avvocato Di Matteo, il dr Silvestri, la Presidente Spelgatti, l’Assessore al Bilancio Aggravi, Andrea Manfrin, capogruppo della Lega,Albert Chatrian, capogruppo di Alpe  e Pierluigi Marquis, capogruppo di Ac-Sa-Pnv. Uscendo da Palazzo regionale nessuno ha voluto commentare esito dell’incontro.

Richiamata la risoluzione approvata in Consiglio regionale il 27 luglio scorso e considerata la difficoltà del settore giochi, oltreché le sopravvenute novità normative (decreto dignità), all’insegna della costante collaborazione tra governance e socio, è stata definita una linea comune e rinnovata per garantire al meglio sia il percorso di approvazione del bilancio di esercizio 2017, sia le modalità di sostegno del socio, per assicurare il prosieguo del processo di ristrutturazione aziendale del Casino de la Vallée s.p.a e del Grand Hotel Billia, all’insegna del riequilibrio economico-finanziario dell’azienda” scrivono i partecipanti dell’incontro in un comunicato congiunto. 

Nessuna decisione è stata dunque presa sull’erogazione del prestito, motivazione per la quale Di Matteo ha chiesto la convocazione con urgenza di questo confronto. Le tensioni in maggioranza appianino tutt’altro che svanite.

 

FM