Tu sei qui

Casinó - Domani si incontreranno Sindacati e proprietà

Data: 0 Comments

Quella di domani sarà una giornata importante per il futuro del Casinó de la Vallée e per tutta la Valle D’Aosta, infatti alle 15.00 nel capoluogo, si incontreranno i rappresentanti della Regione, in qualità di socio di maggioranza della Casa da Gioco, e le organizzazioni sindacali per fare il punto sulla situazione a pochi giorni dall'assemblea dei soci chiamata ad approvare il bilancio 2017 della casa da gioco.

La riunione avviene per espressa richiesta dei rappresentanti dei lavoratori, che venerdì, hanno preso atto con molta preoccupazione, della drammaticità dei dati contenuti nel documento comprovante la situazione economico finanziario al 31 dicembre 2017 della società (perdita di 21 milioni di euro e impossibilità del Collegio sindacale nel esprimersi sulla continuità aziendale).

I sindacati chiederanno alla proprietà di garantire la sopravvivenza della società, e conseguentemente la salvaguardia dei posti di lavoro, chiedendo l’erogazione dell’ultima tranche del finanziamento del piano di riorganizzazione aziendale del luglio 2017, scongiurando in tal modo la possibile messa in stato di insolvenza della società, per mancanza di liquidità. 

Quella di domani, se pur importante probabilmente non sarà una giornata definitiva, per conoscere il destino del Casinó probabilmente bisognerà aspetterà la prima seduta del Consiglio Valle, dopo la pausa estiva che si riunirà mercoledì e giovedì 25 e 26 settembre.