Skip to main content

Cronaca

Casinò - Difesa Rollandin: "non siamo in grado di capire quali siano gli atti che ci contesta la procura della Repubblica"

- 0 Comments

L'avvocato difensore di Augusto Rollandin, passa subito al contrattacco della Procura di Aosta, dichiarando che lunedì il suo assistito non si presenterà in Procura per rispondere alle domande del Sostituto Procuratore Luca Ceccanti. Secondo il legale 'da quanto notificato, al suo assistito non siamo in grado di capire quali siano gli atti che ci contesta la procura della Repubblica'

"Lunedì non ci presenteremo, non perché non abbiamo intenzione di rispondere .- dichiara Piazzese - Alla luce di quello che è stato notificato al dottor Rollandin noi oggi non siamo in grado di capire quali siano gli atti che ci contesta la procura della Repubblica. Rimaniamo comunque a disposizione dell'autorità giudiziaria un domani, quando saremo in grado di capire nel merito che cosa viene contestato".

Ad Augusto Rollandin, viene contestato l'abuso d'ufficio continuato sulle garanzie offerte dall'ex presidente della Regione a tre banche esposte per 19 milioni nei confronti della Casinò de la Vallée spa.