Skip to main content

Politica e Istituzioni

Casinó - Certan: “Aggravi e Spelgatti condizionati da qualcuno per la sostituzione di Di Matteo?”

- 0 Comments

Chantal Certan, Assessore alla Sanità di ALPE, tramite il suo account Facebook, si scaglia contro il modo in cui la Presidente della Giunta, Nicoletta Spelgatti e l’Assessore al Bilancio Stefano Aggravi, hanno deciso, secondo Certan, in modo del tutto autonomo le nuove linee guida per la gestione dell’annosa vicenda del Casinó. L’esponete di ALPE, inoltre pone il dubbio che le azioni dei due politici della Lega, siano state ispirate da una terza persona. 

A garanzia di quanto accaduto lunedi e per trasparenza, queste sono le uniche Dgr (delibere di Giunta) approvate lunedì. Ciò conferma che nessun atto sul Casinò è stato deliberato e che la Presidente e l’Assessore Aggravi ha deciso in solitaria o forse su ispirazione e condizionamento di chi non ha ruolo decisionale e non è eletto dai cittadini, senza alcun mandato da parte del Consiglio regionale o da parte della Giunta, di quale percorso far fare al Casinò.  - Scrive Certan su Facebook - Un’azione molto grave, contraria ed in contrasto con quanto deliberato dal Consiglio regionale, contraria alle regole di condivisione e di democrazia”.