Tu sei qui

Casinó - Albertinelli SAVT: “No a nuovi tagli al personale”

Data: 0 Comments

In merito alle indiscrezione riguardanti un nuovo piano industriale per salvare il Casinó di Saint-Vincent, che vedrebbe ulteriori tagli al personale, questa mattina abbiamo sentito Claudio Albertinelli del Sindacato SAVT

Siamo allarmati da quanto riportato dagli organi di stampa - Commenta Albertinelli - Ad oggi non abbiamo avuto nessuna comunicazione in merito, ne da parte dell’azienda ne dalla proprietà (Regione Valle d’Aosta ndr). Anche i lavoratori sono preoccupanti, spesso ci chiamano per chiedere notizie, ma noi ufficialmente non ne abbiamo ricevuta alcuna. 

Se fossero vere le ultime notizie (prepensionamenti e tagli alle retribuzioni), spetterebbe nuovamente ai lavoratori esprimere la loro opinione, ma trovo la richiesta, da parte mia, irricevibile. Non possono essere sempre loro a pagare, le scelte sbagliate fatte dagli amministratori in questo ultimo anno, sono palesi.

Gli sprechi non sono cessati, non c’è stata nessuna azione di rilancio, ne da parte dell’azienda ne da parte della società di consulenza, che per ora è stata solo un costo. L’unica leva su cui si é concretamente agito é stata quella del taglio dei costi del personale, i ricavi non sono aumentati anzi.

Ora aspettiamo le comunicazioni ufficiali, poi decideremo con i lavoratori le azioni da intraprendere”.

 

FM