Tu sei qui

Ausl - Prosegue il processo di stabilizzazione del personale precario

Data: 0 Comments

Prosegue il processo di stabilizzazione del personale in servizio nell’Ausl, così come previsto dal piano per i concorsi e per le assunzioni, parte integrante dell’accordo di programma tra Regione e Azienda per l’anno 2017.

Il Direttore generale il 6 luglio scorso, ha approvato la graduatoria di merito del concorso pubblico per l’assunzione di 8 collaboratori professionali sanitari - logopedisti, categoria D, a tempo indeterminato e di una logopedista a tempo determinato, in sostituzione di una dipendente di ruolo assente dal servizio. Dalla data di assunzione delle operatrici cesseranno i contratti di somministrazione di lavoro interinale.

Contestualmente l’Azienda ha provveduto all’assunzione a tempo indeterminato di 3 coadiutori amministrativi esperti, categoria Bs, a seguito della graduatoria di merito approvata nel 2015. Anche in questo caso cesseranno i relativi contratti di somministrazione di lavoto interinale.

Sono stati altresì banditi il concorso per 10 posti di assistente amministrativo di categoria C, il concorso per 2 assistenti tecnici presso la SC Tecnico- patrimoniale ed un altro per altrettanti posti presso la SC Sistemi informativi e TLC. È stato infine aperto un avviso per la mobilità volontaria da altri enti del Servizio Sanitario Nazionale o del Comparto unico regionale per 4 collaboratori amministrativi esperti di categoria D a tempo indeterminato.

La Redazione