Skip to main content

Territorio ed Eventi

Aosta - Venerdì 12 presentazione del Volume ‘Il Tempo dei Lupi” di Roa

- 0 Comments

Venerdì 12 ottobre, nella sala conferenze della Biblioteca regionale, alle ore 18.00, sarà presentato il libro di Riccardo Rao Il tempo dei lupi - Storia e luoghi di un animale favoloso.

Definito dallo storico Alessandro Barbero ‘un straordinario viaggio da san Francesco a Cappuccetto Rosso, per scoprire il ruolo del lupo nel nostro inconscio’, questo volume propone un itinerario attraverso la storia del rapporto tra l’uomo e il lupo attraverso i secoli, fino ai nostri giorni.

“I lupi stanno tornando – afferma Rao - . Negli ultimi anni la loro popolazione in tutta Europa è aumentata in modo esponenziale. In Italia è più che decuplicata superando i duemila esemplari. Sempre più spesso vengo avvistati intorno ai centri abitati, lungo i percorsi dei greggi, al limitare del bosco. Insieme alle tracce riemergono paure antiche, mai placate del tutto”. Partendo da questa constatazione, l’autore ricostruisce l’immagine che la superstizione popolare, la cultura dotta degli uomini di chiesa, ma anche le grandi trasformazione dell’ambiente hanno prodotto di questo predatore nella nostra civiltà.

Il libro sarà presentato dall’Assessore alla Cultura Paolo Sammaritani,  insieme a Igor Santos Salazar, dell’Università dei Paesi Baschi, e a Beatrice Del Bo, dell’Università degli Studi di Milano.

“Il volume fondato com’è su solide basi storico-scientifiche, - Sottolinea Sammaritani - può costituire anche un valido contributo ad approfondire la conoscenza  e la comprensione di un fenomeno di stretta attualità, qual è quello della ricomparsa del lupo nella nostra regione, che presenta aspetti problematici legati sia alla percezione della sicurezza e alla coesistenza tra le attività economiche, come l’allevamento e la frequentazione turistica, sia alla tutela dell’ambiente naturale in un territorio fortemente antropizzato da secoli, soggetto peraltro al rischio incombente dello spopolamento”.