Skip to main content

Cultura e spettacoli

Aosta - Torna il teatro per ragazzi “Pillole di Enfanthéâtre”

- 0 Comments

Torna ad Aosta, il 15 e 22 dicembre l’appuntamento con la mini rassegna di teatro per ragazzi “Pillole di Enfanthéâtre” organizzata dall’Amministrazione comunale.La manifestazione vedrà le rappresentazioni svolgersi nella storica sede e al teatro Giacosa Sabato.

Sabato 15 dicembre, alle ore 15 la compagnia “Eccentrici Dadarò” di Varese proporrà lo spettacolo “Mostry” scritto da Matteo Lanfranchi con Fabrizio Visconti e interpretato da Dadde Visconti per la regia di Fabrizio Visconti. Il testo è adatto a bambini a partire dai tre anni di età.

Il 22 dicembre, sempre alle ore 15, sarà la volta della compagnia Teatro Telaio di Brescia che metterà in scena lo spettacolo “Abbracci”, interpretato da Stefania Caldognetto e Massimo Politi con la drammaturgia e regia di Angelo Facchetti. L’età consigliata per gli spettatori è a partire da quattro anni.

«Per l’Amministrazione comunale – commenta la vicesindaco Antonella Marcoz - è particolarmente importante poter continuare a proporre spettacoli di teatro dedicati ai più piccoli, nel solco di una tradizione che affonda le sue radici in uno degli esperimenti culturali più longevi e soddisfacenti nella storia di Aosta quale il festival “Enfanthéâtre”. In attesa di poter tornare a proporre un’intera stagione di rappresentazioni, crediamo che sia comunque di rilievo anche la sola offerta di due pièce di qualità portate in scena da altrettante compagnie teatrali considerate tra le più prestigiose e innovative nel campo del teatro per ragazzi».