Tu sei qui

Aosta - Incarcerato per estorsione continuata

Data: 0 Comments

Il Nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Aosta ha arrestato per estorsione continuata un cinquantenne di origine calabrese ritenuto responsabile di avere estorto a più persone, in oltre 10 anni, un controvalore di centinaia di migliaia di euro per ottenere gratis una dozzina di auto a noleggio che avrebbe usato anche la moglie, prestazioni per vari servizi quali lavaggi auto e cambio gomme nonché l’intero mutuo per l’acquisto di un capannone dal valore di 180.000 euro.

La  vittima, che era già sentita durante le indagini,  è stata obbligata a comprare versando rate da 1.200 euro ciascuna e prestando peraltro garanzie integralmente personali.

L’uomo attualmente si trova reclusione nel carcere di Brissogne.

 

FM