Skip to main content

Politica e Istituzioni

Aosta - Il Comune riavvia le procedure per l'assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica

- 0 Comments
Il Comune di Aosta comunica che sono state riattivate le procedure per l'assegnazione di alloggi di edilizia residenziale pubblica, precisando che a breve verranno consegnati 11 alloggi ai quali se ne aggiungeranno 35 nei prossimi mesi.
 
"Grazie all’impegnativo lavoro condotto negli ultimi mesi con l’Ufficio Casa, oggi siamo finalmente riusciti a far ripartire l’iter per le assegnazioni definitive di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica in favore dei nuclei utilmente collocati nella graduatoria. - Sottolinea Assessore comunale Luca Gurasole -  In una prima fase consegneremo 11 alloggi già disponibili che l'Arer farà visionare agli aventi diritto nei prossimi giorni.
 
Inoltre, le posizioni di 54 nuclei presenti nella graduatoria per l'assegnazione definitiva di un alloggio di ERP che già occupano un’unità immobiliare in regime di emergenza abitativa, verranno trasformate in contratti definitivi come previsto dalla legge 3/2013. Infine, nei prossimi mesi dovremmo assegnare altri 15 alloggi che a breve l’Arer ci metterà a disposizione, oltre ai 20 alloggi del complesso “Contratto di Quartiere I” che resteranno disponibili anche dopo il trasferimento de gli inquilini dei “grattacieli” di via Capitano Chamonin. n totale – conclude l’assessore Girasole – da qui ai primi mesi del nuovo anno contiamo di poter realizzare circa 100 assegnazioni definitive cheforniranno una risposta importante alle necessità abita tive di molti cittadini aostani".