Tu sei qui

Brignone e Bassino al lavoro in Val di Fassa

Data: 0 Comments

Obbiettivo Saint Moritz per Federica Brignone e Marta Bassino che da ieri e fino a mercoledì 6 dicembre si alleneranno in Val di Fassa in vista tappa di Coppa del Mondo in programma dal 8 al 10 del prossimo mese in terra elvetica, dove si disputeranno due SuperG e una Combinata Alpina.

Situazioni psicologiche opposte quelle che stanno vivendo le due ragazze, se la valdostana è ripartita dall’America con il conforto dell’ottima prestazione del gigante di Killington, quinta, malgrado il pochissimo allenamento sugli sci a causa dalla pubalgia, la cuneese sta vivendo un momento no.
Uscita fuori pista nel primo gigante di Solden a fine ottobre, nello scorso weekend Bassino, ha collezionato un deludente dodicesimo posto in gigante e un’altra uscita in slalom, dove oltretutto ha riportato il taglio del labbro, curato con qualche punto di sutura.

Saint Moritz proporrà una pista molto interessante per il SuperG, dove le italiane storicamente hanno ottenuto risultati importanti, come le vittorie di Karen Putzer e di Isolde Kostner e i podi di Alessandra Merlin e Daniela Ceccarelli, senza dimenticare che Federica Brignone nelle ultime due combinate alpine della scorsa stagione dove ha ottenuto un primo e un secondo posto.

Dal 3 dicembre, le due atlete inoltre potranno confrontarsi con le loro compagne di squadra Manuela Moelgg, Irene Curtoni e Chiara Costazza.

Fabio Marongiu